COSTUME DRAMA MOVIES UPCOMING

COSTUME DRAMA MOVIES UPCOMING

Settembre 18, 2018 0 Di Ginevra

I want to speak about new costume drama movies upcoming that personally I can’t wait to watch.

Vi voglio parlarare dei nuovi film in costume, in uscita, che personalmente non vedo l’ora di vedere.

THE FAVOURITE directed by Yorgos Lanthimos

He is a fucking genius to me. He is the same director who made THE LOBSTER and KYNODONTAS, two of my favourite movies that I suggest to see if you like dystopian reality/future theme.

I think this new movie, that won Silver Lion – Grand Jury Prize at Venice Film Festival, will be different from the others because it sets in early 18th century and speaks about two women which are in competition to become the favourite of queen Anna (Olivia Colman won the Coppa Volpi for best actress, at Venice Film Festival).

The costumes are made by Sandy Powell, one of my best-loved costume designers. I’m very curious to see what she invented for this baroque age and its opulent style. For now, what I saw from the trailer seems to be splendid, suitable and faithful to the dark period of the story, with the right touch of originality.

Lui è un fottuto genio per me. È lo stesso regista che ha fatto “THE LOBSTER e KYNODONTAS, due dei miei film preferiti che suggerisco di vedervi se vi piace il tema realtà/futuro distopico. 

Penso che questo nuovo film, che ha vinto il leone d’argento (gran premio della giuria) al festival di Venezia sarà diverso dagli altri perchè ambientato nel passato, nel 18esimo secolo, e parla di due donne che sono in competizione per diventare la favorita della regina Anna (Olivia Colman ha vinto la Coppa Volpi per migliore interpretazione femminile, al Festival di Venezia).

I costumi sono di Sandy Powell, una delle mie costumiste preferite. Sono molto curiosa di vedere cosa ha inventato per questa epoca barocca dai vestiti opulenti e vistosi. Per ora, ciò che ho visto dal trailer, non delude le mie aspettative, i costumi sembrano splendidi, sontuosi e fedeli allo stile del tempo in cui è ambientata la storia, con il giusto tocco di originalità e ricercatezza. 

 

2.

 MARY QUEEN OF SCOTS directed by Josie Rourke

I don’t know the film maker but there are four reasons that make this movie worth to be seen… first, the director is a woman, moreover she worked in a lot of British theaters (famous for their high quality plays’ production); second, the great actress Margot Robbie (I admire her versatility to play different roles such as Tonya in “I, Tonya” and Naomi in “The wolf of wall street“); third, Saoirse Ronan whom I adored in “Lady Bird” and “The Lovely Bones“, and, in the end, the costumes designed by Alexandra Byrne (the same costume designer of “Elizabeth” and “Elizabeth: the Golden Age“). From the trailer pictures it seems to be stunning.

Non conosco la regista ma ci sono quattro ragioni che rendono questo film degno di essere visto…primo, la regista è una donna, inoltre ha lavorato un sacco nei teatri brittanici (famosi per  produrre spettacoli di alta qualità), secondo, la grande attrice Margot Robbie (ammiro la sua versatilità nell’interpretare diversi ruori come Tonya in “I, Tonya” e Naomi in “Il lupo di wall street“), terzo, Saoirse Ronan che ho adorato in “Lady Bird” e “Amabili resti“, e, infine, i costumi di Alezandra Byrne (la stessa costumista di “Elizabetta” e “Elizabetta: l’età d’oro“. Dalle immagini del trailer sembra essere splendido.

 

3.

At Eternity’s Gate directed by Julian Schnabel

It’s a movie about Van Gogh’s years in Arles. I’m always skeptical regarding movies about only a specific period of an artist’s life because it isn’t an easy topic. For instance, the movie “Final Portrait“, about Giacometti, one of my beloved artist, also this is about a brief period of his life, unfortunately it lacks depth and isn’t able to show the entire complicated personality of Giacometti. By the way, I’m eagerly interested in watching it, furthermore, Willem Dafoe won the Coppa Volpi as best actor at Venice Film Festival.

È un film sugli anni trascorsi da Van Gogh ad Arles. Sono sempre scettica sui film che riguardano solo uno specifico periodo della vita di un artista perchè non è un soggetto facile. Per esempio, il film “Final Portrait“, su Giacometti, uno dei miei artisti amati, anche questo è su un breve periodo della sua vita, sfortunatamente non va a fondo e non è in grado di mostrare l’intera complessa personalità di Giacometti. Tuttavia, attendo con impazienza di vederlo, per di più Willem Dafoe ha vinto la coppa Volpi al Film festival di Venezia.

 

4.

The Sisters Brothers directed by Jacques Audiard

Audiard with his movies is always a security, I like almost all of them, so I think also this won’t be a letdown, in addition there is also Joaquin Phoenix, whom I have an obsession for. It’s a western movie based on Patrick DeWitt’s novel. Set in the 1850s, throughout 1000 miles, from Oregon desert until San Francisco, two notorious assassins, Eli and Charlie Sisters, have to find and kill Hermann Kermit Warm, a gold prospector. The costume designer is Milena Canonero, another of my adored costume designers.

Audiard con i suoi film è sempre una garanzia, mi sono piaciuti quasi tutti, quindi penso che anche questo non mi deluderà, inoltre c’è anche Joaquin Phoenix, per il quale nutro un’ossessione. È un film western basato sul romanzo di Patrick DeWitt. Attraverso mille miglia, dal deserto dell’Oregon fino a San Francisco, nel 1850, due noti sicari, Eli e Charlie Sisters, devono trovare e uccidere Hermann Kermit Warm, un ricercatore d’oro. La costumista è Milena Canonero, un’altra delle mie costumiste adorate. 

 

5.

the ballad of buster scruggsthe ballad of buster scruggs1

 The Ballad of Buster Scruggs directed by Coen Brothers

Another western that carries the signature of Coen brothers, two prodigies. It’s an anthology splits in a mini series of six episodes and different storylines. It will be on Netflix on 16th November

Un altro western che porta la firma dei fratelli Coen, due prodigi. È un’antologia suddivisa in una miniserie di sei episodi e differenti storie. Uscirà il 16 Novembre su Netflix.

 

6.

thegreatbuster

 The Great Buster directed by Peter Bogdanovich

It’s not a costume drama movie but a documentary about the brilliant Buster Keaton, the great actor of early XXth century. It’s perfect to go back to the past and recollect black and white famous movies scenes of the 1920’s and 1930’s.

Non è un film in costume ma un documentario sul brillante Buster Keaton, il grande attore dell’inizio del 20esimo secolo. È perfetto per ritornare al passato e rivivere scene di famosi film in bianco e nero negli anni 1920 e 1930.